• Cerca per Alma Plan
  • Cerca per Ebf
  • Cerca per Mursia
  • Cerca per National Geographic Learning
  • Cerca per Klett
  • Cerca per EnClave

Grammatica e pratica dell’italiano



Una grammatica di nuova generazione che supera la separazione fra “grammatica”e “pratica” evitando la semplice classificazione di parti del discorso, complementi e proposizioni e puntando in modo sistematico sulla capacità di comprendere e di scrivere testi.
 
In particolare:
• la spiegazione non parte da definizioni, bensì dall’osservazione dei dati linguistici anche sotto forma di rappresentazione grafica;
• gli esercizi fanno utilizzare consapevolmente le forme osservate, attraverso completamenti, trasformazioni e manipolazioni, facendo leva anche sulla grammatica implicita.
Il metodo rende più intuitivo un sapere formale come quello grammaticale, e si rivela pertanto adatto anche a studenti con BES e DSA.
Grammatica e pratica dell’italiano si basa su alcune idee fondamentali:
• la centralità del verbo;
• l’esistenza di gruppi sintattici di parole che svolgono determinate funzioni nella frase (morfosintassi);
• l’importanza dell’intenzione comunicativa della frase e del significato;
• la continuità fra frase e testo per le loro comuni caratteristiche di coerenza, coesione e intenzionalità.
Il volume A, la parte più propriamente“grammaticale” del corso, aiuta lo studente a capire a che cosa servono le conoscenze grammaticali in relazione alla comprensione di testi o alla scrittura.
Il volume B presenta un percorso sistematico di scrittura e di analisi testuale attraverso l’esame delle diverse caratteristiche di un testo:
unità ideativa, coesione, coerenza, efficacia.
Il metodo proposto, sperimentato con crescente successo in quanto generatore di senso in un insegnamento spesso poco motivante per lo
studente, ha una ricaduta pratica anche in vista delle prove Invalsi nel II e nel V anno e della prima prova scritta conclusiva del nuovo Esame di Stato.

ente accreditato miur ente
accreditato
Eidos
(D) Developed EIDOS

Coming Soon